ESAB semplifica la scelta di metalli d'apporto da utilizzare con la nuova saldatrice multiprocesso portatile Rebel

23 maggio 2017

ESAB rende ai clienti più semplice l'identificazione e la scelta dei materiali d'apporto da utilizzare con la saldatrice multiprocesso Rebel lanciata recentemente, che consente di "saldare ovunque, qualsiasi materiale". La richiesta di saldatrici Rebel ha superato ogni attesa e i clienti confermano che la funzione di saldatura sMIG (smart MIG) offre un arco incredibilmente stabile mentre l'innovativa interfaccia utente - con schermo a colori - semplifica enormemente le operazioni di configurazione. Per aiutare i clienti a massimizzare la produttività senza compromessi in termini di qualità, ESAB ha pubblicato un elenco di materiali d'apporto compatibili con la saldatrice Rebel.

L'elenco comprende ben quattro fili MIG (compresi due per acciaio inossidabile), due fili animati e tre tipi di elettrodi MMA (di cui uno per l'acciaio inossidabile). Inoltre, per la saldatura TIG con saldatrice Rebel, i clienti possono utilizzare i metalli d'apporto di preferenza. Nella sezione del sito ESAB dedicata alla saldatrice Rebel è stata aggiunta una nuova pagina web affinché i clienti possano riconoscere a prima vista quali sono i materiali d'apporto consigliati. Per ciascun metallo d'apporto viene fornito un link che consente di accedere a informazioni più dettagliate sul prodotto. Un'ulteriore funzionalità estremamente intuitiva della nuova pagina web consente ai clienti di selezionare il pulsante "Where to buy" (Dove acquistare) per trovare il distributore più vicino.

La funzione sMIG della saldatrice Rebel produce un arco incredibilmente regolare. ESAB consiglia come complemento ideale il filo senza rivestimento in rame OK AristoRod 12.50, estremamente scorrevole con un grado avanzato di finitura della superficie. Oltre ai vantaggi derivanti da un avanzamento estremamente regolare, questo filo contribuisce a prolungare la durata della torcia, riduce gli spruzzi, garantisce un'eccellente accensione dell'arco e produce minori quantità di fumi.

L' OK Autrod 12.51 di ESAB è un filo ramato che fornisce un bagno di saldatura più fluido e un profilo dei cordoni più uniforme. La finitura superiore del filo riduce la sfaldatura del rame rispetto a fili di minore qualità.

Per la saldatura dell'acciaio inossidabile austenitico, ESAB raccomanda l'uso della funzione di induttanza di Rebel e il filo OK Autrod 308LSi per migliorare ulteriormente la bagnabilità, aumentare il raccordo col mateiale base. Il basso contenuto di carbonio riduce il rischio di corrosione intergranulare mentre la maggiore quantità di silicio migliora le proprietà della saldatura. Nelle applicazioni in cui è richiesta una maggiore resistenza alla corrosione, la saldatrice Rebel può essere abbinata a metalli d'apporto ESAB più altolegati come OK Autrod 316LSi.

Nella produzione di acciaio galvanizzato di piccoli spessori (0,8-5,0 mm), il filo animato Coreshield 15 di ESAB risulta particolarmente adatto per le giunzioni a passata singola realizzate in qualsiasi posizione. Oltre a produrre un arco regolare, il Coreshield 15 consente la rimozione semplice della stessa, una ridotta quantità di spruzzi. Sottili scaglie di laminazione e ruggine sono tollerate e poichè questo filo non richiede gas protettivo si ha un ulteriore vantaggio quando la portabilità è importante.

Per le applicazioni che prevedono l'uso di acciaio strutturale dolce e a media resistenza a trazione, la saldatrice Rebel di ESAB offre ottimi risultati con il filo animato OK Tubrod 15.14 (E71T-1) combinato con Argon/CO2 o con il 100% di CO2. OK Tubrod 15.14 è un filo adatto per saldature in qualsiasi posizione, con omologazione universale di livello 3 attribuita da tutti i principali enti regolatori.

Nel caso della saldatura MMA, la saldatrice Rebel offre eccezionali prestazioni di saldatura considerando la sua portabilità e il funzionamento con alimentazione monofase. Per sfruttare al massimo le sue capacità, ESAB raccomanda gli elettrodi OK 48.00. La formulazione di nuova generazione del modello E7018-H4R è pensata per ridurre l'assorbimento di umidità in condizioni di umidità elevata per evitare le cricche da idrogeno e produrre saldature non porose anche in condizioni ambientali difficili.


ESAB ritiene che OK 46.00 sia il migliore elettrodo rutilico per uso generale presente sul mercato e che questo materiale d'apporto funzioni perfettamente con la saldatrice Rebel. OK 46.00 è un elettrodo E6013 relativamente insensibile alla ruggine o ad altre impurità superficiali, che consente di produrre cordoni di saldatura uniformi in tutte le posizioni, comprese quelle in verticale discendente, in CC+. Facile nella accensione e nelle riaccensioni e con una rimozione delle scoria estremamente facile, questo elettrodo è la soluzione ideale per saldature a tratti, passate di fondo e saldature a punti.

Quando è necessario saldare acciai di tipo 19% Cr - 10% Ni, o acciai inossidabili stabilizzati di analoga composizione, l'elettrodo OK 61.30 (E308L-17) di ESAB presenta un contenuto di carbonio estremamente basso (0,03%) per ridurre il rischio di corrosione intergranulare. Questo elettrodo può essere utilizzato con corrente di saldatura CA o CC+ e le scorie sono praticamente autopulenti.

Maggiori informazioni

Rebel with wire
x
x

x

Loading..